Pallavolo 2014

aggiornato al 24/06/2014

Le partite di pallavolo si svolgeranno al Palazzetto dello Sport di Pinasca all’interno della palestra.

Ogni squadra avrà la possibilità di allenarsi al Palazzetto con tariffe agevolate.

Per informazioni e prenotazioni della palestra contattare Maria Barbero Consolata (Sconsi) al cell: 333-3473204


Regolamento


Partite:

Le gare si articolano in 3 set, 6 contro 6 (al fine del risultato finale dovranno essere giocati tutti e 3 i set).


Set:

Ogni set viene vinto dalla prima squadra che raggiunge i 25 punti con almeno 2 punti di margine rispetto alla squadra avversaria.

In base al numero di set vinti viene attribuito il relativo punteggio.


Distinta di gioco:

Il presente regolamento impone ad ogni squadra una rosa costituita al massimo da 18 giocatori.

Ad ogni partita dovranno essere iscritti in distinta 12 giocatori che dovranno tutti obbligatoriamente scendere in campo.

Durante ogni set della partita dovranno essere rispettate le seguenti regole:

  1. obbligo del misto (1 maschio e 1 femmina)
  2. in campo sempre presente almeno un ragazzo/a under 18 nato/a tra il 1996 e il 2001
  3. in campo sempre presente almeno un adulto/a over 50 (dal 1964 e annate precedenti)
  4. in campo al massimo 2 tesserati (FIPAV o UISP – gli under 18 non sono considerati tesserati)
  5. ogni giocatore verrà sostituito da un compagno al momento del proprio turno in battuta previa il rispetto delle regole sopra indicate (esempio: over per over o tesserato per tesserato)
  6. la rotazione continua nel set successivo
  7. per motivi di sicurezza non è prevista la partecipazione ai nati nell’anno 2002 e successivi.

Penalità:

La squadra che non rispetterà le rotazioni continue, non avendo quindi a disposizione 2 over o 2 under o altre discriminanti, potrà mantenere il giocatore sempre in campo ma partirà per ciascun set con una penalità di -5 punti.


Formula della manifestazione:

Il torneo si svolgerà secondo il calendario che verrà fornito dal Comitato ai Responsabile della Pallavolo.


Classifica della disciplina:

Le classifiche saranno redatte in base ai seguenti criteri:

  • 3 punti in caso di vittoria 3-0
  • 2 punti in caso di vittoria 2-1
  • 1 punto in caso di sconfitta 1-2
  • 0 punti in caso di sconfitta 0-3

In caso di parità di punteggio finale valgono i seguenti criteri in ordine elencati:

  • quoziente set vinti/set persi
  • quoziente punti fatti/punti subiti
  • esito scontro diretto
  • monetina

Elenco giocatori:

I Responsabili di ciascun quartiere dovranno presentare al Comitato un elenco dei partecipanti alla disciplina pallavolo nel numero di 18 (max).

Tale lista non potrà più subire modifiche a partire dal 20 giugno 2014.


Regole del gioco:

Si applicheranno le norme dettate dal regolamento della Federazione Italiana Pallavolo.

La rete sarà alta 2,30 m come da campionato misto UISP.


Punteggio finale:

Al termine delle partite, verrà stilata la classifica della pallavolo e verrà assegnato il seguente punteggio per contribuire alla classifica finale dei Giochi:

  • alla 1^ squadra classificata verranno assegnati 5 punti
  • alla 2^ squadra classificata verranno assegnati 3 punti
  • alla 3^ squadra classificata verranno assegnati 2 punti
  • all’ultima squadra classificata verrà assegnato 1 punto

(i punteggi sopra indicati possono essere modificati con il "Potere della Girandola" o la "Maledizione del Framasun" descritti nel Regolamento Generale dei Giochi)


Scarica il Regolamento