Pesca 2014

aggiornato al 08/05/2014

La gara di pesca verrà svolta nel Torrente Chisone e si terrà nell'apposito campo di gara del Comune di Pomaretto.


Regolamento


Squadre:

Ogni quartiere potrà far gareggiare un massimo di 5 pescatori SOLO SE IN POSSESSO DELLA LICENZA DI PESCA per l'anno 2014.


Svolgimento e durata della gara:

La modalità di pesca consentita sarà quella al tocco.

Non sono ammesse altre tecniche (pena esclusione dalla competizione).

La gara avrà una durata di 120 minuti.


Equipaggiamento:

Ogni pescatore dovrà essere munito delle varie attrezzature di suo possesso che ritiene utili per poter pescare (non è previsto un numero limitato di canne da pesca).

Per la pesca, ad ogni pescatore, sarà consentito l’uso di una sola canna per volta in acqua ed un solo amo (è possibile la sostituzione della canna/lenza a patto che non si dovranno avere altre lenze in acqua).

Sono consentite le seguenti esche naturali (a carico del pescatore in gara):

  • camule
  • caimani
  • vermi

Penalità:

I partecipanti che non rispetteranno il presente regolamento saranno sanzionati con l’eliminazione e, pertanto, non porteranno alcun punto per il proprio quartiere di appartenenza.


Classifica della disciplina:

Per la classifica finale verranno effettuate le medie, per ciascun quartiere, tra numero di partecipanti e peso complessivo di pesci pescati.


Punteggio finale:

Al termine della gara, verrà stilata la classifica della gara di pesca e verrà assegnato il seguente punteggio per contribuire alla classifica finale dei Giochi:

  • alla 1^ squadra classificata verranno assegnati 5 punti
  • alla 2^ squadra classificata verranno assegnati 3 punti
  • alla 3^ squadra classificata verranno assegnati 2 punti
  • all’ultima squadra classificata verrà assegnato 1 punto

(i punteggi sopra indicati possono essere modificati con il "Potere della Girandola" o la "Maledizione del Framasun" descritti nel Regolamento Generale dei Giochi)


Scarica il Regolamento