Corsa 2016

aggiornato al 10/03/2016

La gara di corsa si svolgerà su un percorso studiato all’interno del Comune di Pinasca.

Si effettueranno 2 tipologie di gare: una staffetta e una ″maratonina″ più lunga per tutti.

Per la maratonina i bambini delle elementari o medie dovranno essere accompagnati da adulti.


Regolamento


Percorso stimato della staffetta:

  • un circuito nel paese per bambini/e delle elementari di circa 500 m.
  • un circuito nel paese per ragazzi/e delle medie, delle superiori e adulti (nessun limite) di circa 1500 m.

Percorso stimato della ″maratonina″:

Il tracciato della gara sarà di circa 3 km e sarà tracciato dal 20 Maggio 2016 circa, pertanto sarà possibile provarlo liberamente prima della competizione.


Gara della staffetta:

La modalità di gara sarà a staffetta, prevedendo in totale 8 cambi:

  • 1^ tratta: I, II, III elementare (2007/2008/2009);
  • 2^ tratta: IV e V elementare (2005/2006);
  • 3^ tratta: I, II, III media (2002/2003/2004);
  • 4^ tratta: scuole superiori (dal 1997 al 2001);
  • 5^ tratta: dal 1986 al 1996;
  • 6^ tratta: dal 1976 al 1985;
  • 7^ tratta: dal 1966 al 1975;
  • 8^ tratta: over 50

Gara della ″maratonina″:

La modalità di gara ″maratonina″ è aperta a qualunque partecipante e ciascun Quartiere dovrà iscrivere almeno 3 concorrenti di cui almeno un uomo e una donna.

Verranno stilate le classifiche d'arrivo e verranno cronometrati i primi 3 concorrenti di ogni Quartiere.

Si sottolinea che tra i primi 3 tempi dovranno comparire almeno un tempo di un'atleta donna e almeno un tempo di un atleta uomo.


Formula della manifestazione:

Alla fine della gara di corsa verranno cronometrati i 4 tempi degli ultimi 4 partecipanti della staffetta e verranno sommati i 3 tempi dei primi 3 corridori di ogni Quartiere e si andrà a stilare la classifica finale dal tempo minore al tempo maggiore.


Elenco partecipanti:

L'elenco dei partecipanti dovrà essere presentato secondo la tempistica dettata nelle regole generali al Comitato, tramite i Responsabili di ciascun Quartiere; sono consentite delle sostituzioni da comunicare almeno un’ora prima della gara pervia specifica e dettagliata motivazione (sarà comunque il Comitato a valutare la congruità della stessa).

Colui che sostituirà l’atleta dovrà comunque essere iscritto alla disciplina Corsa ed avere lo "slot" libero per le massimo 3 discipline.


Penalità:

Qualora uno o più Quartieri non dovessero avere uno o più atleti per la staffetta o per la maratonina, le penalità saranno le seguenti:

  • Partenza del corridore successivo al mancante con ritardo di 30 secondi (questo vale per tutti i corridori mancanti, anche sommati)
  • Somma di 2 minuti all’ultimo tempo preso, valido al fine della classifica del corridore di qualunque Quartiere con unica discriminante sul sesso (es: mancasse la donna si sommano 2 minuti all’ultima donna che conta per gli altri Quartieri, mancasse uno o più uomini si sommano 2 minuti ciascuno all’ultimo uomo che conta per gli altri Quartieri)

Equipaggiamento:

Ciascun partecipante dovrà essere munito di tutto il necessario che ritiene necessario per svolgere la gara.


Tesserati:

Nessun limite di tesserati.


Punteggio finale:

Al termine della staffetta e della maratonina, verrà stilata la classifica della gara di corsa e verrà assegnato il seguente punteggio per contribuire alla classifica finale dei Giochi:

  • alla 1^ squadra classificata verranno assegnati 5 punti
  • alla 2^ squadra classificata verranno assegnati 3 punti
  • alla 3^ squadra classificata verranno assegnati 2 punti
  • all’ultima squadra classificata verrà assegnato 1 punto

(i punteggi sopra indicati possono essere modificati con il "Potere della Girandola" o la "Maledizione del Framasun" descritti nel Regolamento Generale dei Giochi)


Scarica il Regolamento