Giochi Goliardici 2016

aggiornato al 21/03/2016

I giochi si svolgeranno presso il Palazzetto dello Sport di Pinasca presso i campi da gioco in erba.

I quartieri si affronteranno in una serie di divertenti e anticonvenzionali sfide sportive.

I giochi, creati, pensati e costruiti seguendo lo spirito goliardico, hanno l’obbiettivo di far divertire divertendosi in una sana e leale competizione.



Regolamento


Organizzazione delle squadre:

Ciascun quartiere dovrà presentare all’organizzazione una squadra composta da 14 elementi.

I giocatori iscrivibili dovranno avere un’eta compresa tra i 16 e i 70 anni.

La squadra dovrà essere composta da un minimo di 6 giocatori maschi e un minimo di 4 giocatrici femmine.

Non sarà possibile sapere preventivamente i giochi che si svolgeranno durante la giornata.

Essi saranno comunicati ai partecipanti soltanto all’inizio di ogni attività.

Il numero dei giochi sarà pari a 6.

Le uniche informazioni riguardanti i singoli giochi che il Comitato intende fornire ai partecipanti sono le seguenti:


N° Gioco

Doti richieste

N° Giocatori

Limitazioni

1

Forza

2

uomo + libero

2

Abilità, equilibrio e velocità

2

uomo + donna

3

Precisione e delicatezza

3

uomo + donna + libero

4

Forza+tecnica

2

uomo + libero

5

Velocità e abilità

2

uomo + donna

6

A sorpresa

3

uomo + donna + libero


I partecipanti verranno estratti di volta in volta, andando ad escludere quelli che hanno già partecipato ai giochi precedenti, affinchè ciascun iscritto possa contribuire al Quartiere almeno una volta.

I giochi possono svolgersi con le squadre di ogni Quartiere in campo contemporaneamente, oppure possono svolgersi in più manche.

La modalità verrà comunicata ai partecipanti dal Comitato prima dell'inizio del torneo goliardico.


Elenco giocatori:

I Responsabili di ciascun quartiere dovranno presentare al Comitato un elenco dei partecipanti ai Giochi Goliardici nel numero di 14 (max).

Tale lista non potrà più subire modifiche a partire dal 10 Giugno 2016.

E’ importante segnalare eventuali partecipanti con intolleranze alimentari, allergie o altri particolari problemi.


Regole dei giochi:

Per ogni gioco è stata stilata una scheda tecnica che sarà spiegata ai partecipanti al momento della competizione stessa.

Alcuni giochi prevedono delle penalità in termini di tempo e/o quantità che verranno applicate al termine del gioco e ne potranno, eventualmente, modificare l'ordine di arrivo.


Giudici di gara:

I giochi saranno diretti e giudicati dal Comitato e le loro decisioni saranno insindacabili ed inappellabili.

Il Comitato potrà applicare penalità a carico delle squadre a seconda delle irregolarità e del comportamento durante la manifestazione.


Ritiro dai giochi:

Se durante un gioco una squadra o un suo componente si ritira volontariamente, al termine del gioco stesso non riceverà alcun punteggio.

Il non regolare svolgimento del gioco determinerà l'esclusione della squadra dallo stesso e comporterà una penalità di meno 3 punti dalla classifica di questi giochi.


Punteggi:

Ogni gioco attribuisce al singolo Quartiere un punteggio standard calcolato secondo la tabella sottostante.

Alcuni eventi di gioco di portata più ampia potranno avere un’attribuzione speciale di punti, definita preventivamente dal Comitato.

Le squadre che ottengono lo stesso risultato in un gioco (ovvero eventuali pareggi, che non siano risolvibili con il regolamento del gioco in questione) ricevono i punti relativi alla loro posizione, mentre la squadra che segue in classifica, riceverà i punti corrispondenti a 2 posizioni dopo.

Esempio: ipotizziamo che la squadra A e la squadra B arrivino entrambe per prime, per quel gioco i punti assegnati al primo classificato sono 10, per cui le due squadre riceveranno 10 punti a testa.

In tale ipotesi la squadra C arrivata seconda nel gioco, ottiene i punti della terza classificata ovvero 5.

La squadra D, piazzata terza nel gioco e quindi ultima, ottiene 3 soli punti.


Primo classificato

10 punti

Secondo classificato

7 punti

Terzo classificato

5 punti

Quarto classificato

3 punti


Tali punteggi andranno a sommarsi uno dopo l’altro al fine di redigere la classifica finale della disciplina.


Punteggio finale:

Al termine di tutti i giochi, verrà stilata la classifica dei Giochi Goliardici e verrà assegnato il seguente punteggio per contribuire alla classifica finale dei Giochi:

  • alla 1^ squadra classificata verranno assegnati 5 punti
  • alla 2^ squadra classificata verranno assegnati 3 punti
  • alla 3^ squadra classificata verranno assegnati 2 punti
  • all’ultima squadra classificata verrà assegnato 1 punto

(i punteggi sopra indicati possono essere modificati con il "Potere della Girandola" o la "Maledizione del Framasun" descritti nel Regolamento Generale dei Giochi)


Scarica il Regolamento