Mini-Bocce 2016

aggiornato al 17/03/2016

La gara si svolgerà presso il campetto da calcio a 5 in sintetico del palazzetto dello sport di Pinasca oppure all’interno del palazzetto stesso in caso di mal tempo (per questo motivo potrebbe subire variazioni di orario a seconda della disponibilità della palestra).


Regolamento


Formula della manifestazione:

La caratteristica principale di questo gioco, a differenza delle bocce classiche, è l’utilizzo di boccette-sacchetto, perfette dal punto di vista della sicurezza e molto divertenti.

Si giocheranno due differenti specialità:

  1. La "partitella"
  2. Lo "staffettone"

Partecipanti:

Possono partecipare tutti i bambini, con regolare iscrizione ai "Giochi senza Quartiere", frequentanti la scuola elementare e media.

Le squadre saranno formate in base al Quartiere di appartenenza, quindi in tutto ci saranno quattro squadre.


Formazione delle squadre:

Al termine delle iscrizioni l’organizzazione provvederà alla formazione di quattro squadre differenti ed equilibrate sia per la "partitella" che per lo "staffettone" (una per Quartiere) in modo tale da garantire la partecipazione di tutti i bambini iscritti.

La composizione delle squadre sarà resa nota all‘inizio del pomeriggio dei giochi.


PARTITELLA:

Lo scopo del gioco è avvicinare il più possibile le proprie bocce al pallino.

La squadra che ha vinto il sorteggio (pari o dispari o monetina) lancia il pallino.

Verranno delimitate due aree di gioco, sulle quali verranno disposti oggetti ed ostacoli per rendere più vario e divertente lo svolgimento della partita.

Su queste due aree si svolgeranno simultaneamente due partite.

Il giocatore che deve lanciare il pallino posiziona a terra un cerchio del diametro di 50 cm, dal quale dovranno essere svolti tutti i tiri di quella giocata, compreso il tiro del pallino.

Il pallino lanciato deve restare all‘interno della area di gioco delimitata.

La squadra il cui giocatore ha lanciato il pallino effettua il primo lancio poi, l’avversaria, tenta a sua volta di avvicinare di più la propria boccia.

Le bocce successive vengono lanciate dalla squadra che non "detiene il punto".

Quando le bocce sono tutte giocate, una squadra segna tanti punti quante sono le bocce che ha più vicino al pallino rispetto alla migliore dell'avversario.

La partita termina quando una squadra raggiunge il punteggio di 10 punti.

Sono previste 3 sessioni di 2 partite alla volta, in modo che ogni squadra incontri tutte le altre.


STAFFETTONE:

Lo scopo è quello di lanciare il maggior numero di bocce-sacchetto all‘interno del buco di due copertoni disposti sul campo, nell‘arco di un tempo limite di 5 minuti.

Tutti i componenti della squadra si allineano in fila indiana dietro la linea di partenza del campo stabilito nello schizzo.


Mini-Bocce2016

Al fischio di inizio il primo rappresentante, con una boccia in mano, esegue il percorso che prevede:

  1. una breve rincorsa "libera"
  2. il lancio della boccia tentando di centrare il buco di un copertone disposto nella parte opposta del campo; il lancio deve essere effettuato prima di oltrepassare la prima linea o conetto disposto sul terreno
  3. continuare la corsa fino al fondo del campo, dove potrà recuperare la prossima boccia da lanciare nel senso opposto
  4. ogni giocatore esegue 4 lanci, prima di dare il cambio al giocatore successivo, toccandolo con la mano in corrispondenza della linea di partenza

Ogni boccia lanciata all’interno del copertone conta 1 punto.

Si applicherà poi il seguente bonus in base al numero di lanci effettuati:

  • +5 punti alla squadra che ha fatto più lanci
  • +3 punti alla seconda
  • +2 punti alla terza
  • +1 punti alla quarta

Le squadre effettuano la prova una alla volta, in modo da permettere agli organizzatori di supportare lo svolgimento della prova e di effettuare il conteggio delle bocce lanciate e centrate all‘interno del copertone.


Punteggio finale:

Mini-Bocce è una specialità dedicata ai bambini, pertanto esclusa dalla classifica per non rischiare di strumentalizzare i bambini, ma solo farli divertire.


Scarica il Regolamento